Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

«Pericolo incendi» a Nocera Inferiore
multe salatissime per i trasgressori

Mercoledì 15 Giugno 2022 di Nicola Sorrentino
«Pericolo incendi» a Nocera Inferiore multe salatissime per i trasgressori

 Il Comune di Nocera Inferiore ha dichiarato lo stato di grave pericolosità degli incendi boschivi sul territorio comunale, così come disposto dalla Regione Campania. Nell'atto, viene ricordato come «la combustione di residui vegetali agricoli e forestali è sempre vietata».

Video

L'ordinanza sindacale riguarda i proprietari di appezzamenti confinanti con strade ai quali è chiesta la creazione di fasce di rispetto larghe almeno 10 metri; i proprietari o dententori delle aree boschive con la realizzazione di una fascia di rispetto tramite  decespugliamento laterale; i titolari di impiani di Gpl, gasolio, fissi, con la creazione di un’area circostante priva di vegetazione in un raggio non inferiore a 6 metri. Il provvedimento vale sino al 20 settembre: chi deciderà di non rispettarlo sarà destinatario di multe salatissime, che vanno da 1000 a 10mila euro, oltre alle conseguenze penali. Un provvedimento previsto, ma utile anche in ragione dei tanti incendi, con conseguenti danni, che si registrarono in passato sul territorio comunale. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA