La chiesa si allaga dopo la pioggia: il parroco denuncia il Comune

Lunedì 23 Ottobre 2017 di Giuseppe Pecorelli
«Denuncio il Comune di Salerno. Allagata ancora una volta Santa Maria della Consolazione, Salerno, via Valerio Laspro. Ora basta. Per favore condividete e datemi forza». Lo scrive ieri sera, sul suo profilo facebook, don Marco Russo, parroco di Santa Maria della Consolazione e direttore diocesano della Caritas, che accompagna con poche parole stringate la pubblicazione di un video che riprende la scalinata della sua chiesa invasa da un fiume d’acqua, quasi una cascata che scende lungo i gradini ripidi del tempio. La velocità del flusso è impressionante così come il fragore di un vero e proprio torrente formatosi in seguito alla pioggia consistente di ieri pomeriggio. Pioggia copiosissima, ma caduta in un lasso ristretto di tempo. I toni di don Russo sono insolitamente duri anche perché è a rischio la stessa incolumità delle persone. In pochi minuti, il video, solo quindici secondi, ma di grande impatto, ha centinaia di visualizzazioni.  Ultimo aggiornamento: 12:55 © RIPRODUZIONE RISERVATA