Preso il pirata della strada
tradito dal sangue sul suo furgone

di Paolo Panaro

0
  • 58
Automobilista pirata della strada individuato e denunciato a piede libero dai carabinieri di Battipaglia. Un operaio, 38enne residente a Montecorvino Pugliano, nei giorni scorsi ha investito una coppia di fidanzati mentre percorrevano via Olmo, a Bellizzi e uno dei due è ancora ricoverato in prognosi riservata all’ospedale di Salerno. L’operaio alla guida del suo furgone dopo aver investito la coppia non si è fermato a prestare soccorso. È svanito nel nulla però ha lavato il suo veicolo sporco di sangue e lo ha parcheggiato alla periferia di Bellizzi. Qualche ora dopo si è recato dai carabinieri ed ha denunciato il furto del furgone. Ma i militari agli ordini del maggiore Sisto, hanno ritrovato il mezzo, che aveva danni sul lato che ha urtato uno degli investiti. Gli investigatori hanno convocato l’operaio, che ha confessato di aver investito i due giovani ed è stato denunciato per omissione di soccorso, lesioni gravi e simulazione di reato per aver inventato il furto del furgone.
Venerdì 12 Luglio 2019, 06:25 - Ultimo aggiornamento: 12-07-2019 07:04
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP