Materiale plastico in fiamme,
i residenti: «Ci stanno avvelenando»

Domenica 9 Agosto 2020 di Rossella Liguori
incendio sarno
Un vasto incendio di materiale plastico si è sviluppato questo pomeriggio nella zona di Via Sarno-Palma a Sarno, un'area al confine con il comune di Palma Campania.
Una porzione di territorio in cu insistono anche terreni coltivati. Sul posto i vigili del fuoco, una volante della polizia e una pattuglia dei vigili urbani. Resta da capire come le fiamme in pochi minuti abbiano avvolto e divorato tutto il materiale depositato. L'ipotesi è che qualcuno abbia appiccato il fuoco e che prima abbia depositato in zona altro materiale di risulta. Fiamme, dunque, per incenerire i rifiuti speciali. 
Purtroppo non è la prima volta che accade ed i cittadini residenti della zona, che risulta essere tra le più critiche per lo sversamento e l'abbandono indiscriminato di rifiuti, chiedono controlli, sanzioni e pene severe. "Non possiamo vivere così - dice un residente - Ogni settimana un incendio di materiale strano che produce grosse colonne di fumo nero. Ci stiamo avvelenando, non c'è futuro per i nostri figli".  © RIPRODUZIONE RISERVATA