Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Le uniformi storiche della polizia
in mostra a Campagna

Giovedì 4 Agosto 2022 di Margherita Siani
Le uniformi storiche della polizia in mostra a Campagna

Le uniformi storiche della Polizia di Stato in mostra a Campagna, città del questore di Fiume, Giovanni Palatucci. In occasione del 170esio anniversario della Fondazione  del Corpo  delle guardie di pubblica sicurezza, presso la Chiesa Monte dei morti beata Vergine del Carmelo, l'inaugurazione di questa mostra particolare che attraversa i momenti della storia in un viaggio che diventa autentica menoria.

La mostra, realizzata in collaborazione con la questura di Salerno, presente a Campagna con il questore Giancarlo Conticchio, e l'associazione nazionale della polizia di Stato, con il presidente Michele Paternoster, è una collezione privata del cavaliere Vito Maglio. Le uniformi ripercorrono così, con la loro fattura e la loro sartorialità, una storia che ha segnato la democrazia del nostro Paese grazie agli uomini che le hanno indossate. Ognuna rappresenta un momento storico ed un vissuto che ha avuto, anche a Campagna, una profonda radice per l'internamento degli ebrei in quello che oggi è il museo della memoria, dedicato a Palatucci che, grazie all'associazione a lui intitolata presieduta da Michele Aiello, sostiene i valori della democrazia, del ricordo, della cultura della legalità. 

Video

La mostra è visitabile fino al 21 agosto (ore 20-23)

© RIPRODUZIONE RISERVATA