Positivi al Covid a Nocera, i casi dopo un battesimo e una festa di 18 anni

Giovedì 15 Luglio 2021 di Nicola Sorrentino
Positivi al Covid a Nocera, i casi dopo un battesimo e una festa di 18 anni

Contagi derivanti da feste e cerimonie a Nocera Inferiore. Questo il dato che emerge dagli ultimi due giorni, con una serie di positivi che sarebbero emersi dopo la partecipazione a iniziative conviviali che hanno coinvolto diversi cittadini della città di Nocera Inferiore e non solo. Sarebbero sotto monitoraggio, infatti, un battesimo ed un diciottesimo, celebrati nell'ultima settimana. I casi sono stati evidenziati all'ospedale Umberto I, con i contagiati che si sono presentati al pronto soccorso lamentando sintomi specifici o altre problematiche.

Video

Nel primo caso, una donna si è presentata con il figlio in pronto soccorso per altro tipo di controlli. Domenica scorsa avrebbe partecipato ad una festa per un battesimo. Per lei e il piccolo i tamponi sono risultati positivi, facendo scattare poi il tracciamento tra i familiari e gli altri invitati alla cerimonia. Il passaparola ha coinvolto buona parte degli invitati, con le quarantene fiduciarie disposte in forma precauzionale. L'area del pronto soccorso è stata poi sanificata, in particolare quella di accettazione, emergenza e urgenza. Sempre all'Umberto I risultano in osservazione anche alcuni giovani che avrebbero partecipato ad una festa di 18 anni. Come nel primo caso, anche qui sono partite le prime operazioni di tracciamento. Un lavoro non facile, con il rischio concreto che il resto dei partecipanti non sia stato nemmeno vaccinato. Solo nei prossimi giorni sarà possibile capire se aumenterà il numero di positivi al Covid, legati ai contatti dei pazienti precedenti. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA