Pregiudicato ai domiciliari esce per recarsi da un dentista e viene arrestato

di Paolo Panaro

Pregiudicato agli aresti domiciliari si allontana da casa perchè ha mal di denti e i carabinieri lo arrestano. Ieri sera, a Montecorvino Rovella, i carabinieri  hanno tratto in arresto il pregiudicato Radouane Zine, 40enne di origini marocchine, nella flagranza del reato di evasione. 

L’extracomunitario, doveva essere a casa agli arresti domiciliari e invece è stato intercettato dai militari alla guida della sua Fiat Panda per le strade del centro di Montecorvino Rovella.

Ai carabinieri che hanno chiesto perchè si era allontanato dalla sua abitazione il pregiudicato ha riferito di avere mal di denti e si stava recando da un dentista senza però comunicarlo alla Centrale Operativa della Compagnia di Battipaglia. Espletate le formalità di rito, il cittadino extracomunitario è stato nuovamente sottoposto ai
domiciliari presso la sua abitazione, in attesa della direttissima disposta per la mattinata odierna al Tribunale di Salerno.
Giovedì 8 Marzo 2018, 18:38
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP