Pusher in Mercedes
trovato con un chilo di coca
il gip convalida i domiciliari

Sabato 7 Novembre 2020 di Petronilla Carillo

Corriere di droga e spacciatore, andava a lavorare in Mercedes. Precisamente una Classe A. È stato proprio all’interno del cofano che qualche giorno fa i poliziotti della Squadra mobile hanno trovato un panetto di cocaina di oltre un chilo e, nella successiva perquisizione domiciliare, un bilancino di precisione, un pentolino con dentro polvere bianca (utilizzato per la cottura) e 2.500 euro in contati. Eppure l'indagato, Ciro Gaeta, difeso dall'avvocato Ivan Nigro, è nullafacente, Di qui l'arresto in regime di domiciliari convalidato ieri dal gio Piero Indinnimeo. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA