Tenta il colpo in gioielleria, scoperto
e inseguito dalla proprietaria a Polla

Venerdì 27 Agosto 2021 di Pasquale Sorrentino
Tenta il colpo in gioielleria, scoperto e inseguito dalla proprietaria a Polla

Nel tardo pomeriggio di ieri un distinto signore, di circa 50 anni, è entrato in una nota e storica gioielleria di Polla, e ha chiesto di vedere alcuni bracciali e collane.

L'uomo, italiano, dopo alcuni secondi e pensando che la proprietaria fosse distratta, ha tentato di rubare uno dei monili nascondendolo nella tasca con un movimento repentino. Tuttavia non ha fatto i conti con la proprietaria che si è accorta di quanto avvenuto e ha chiesto chiarimenti, indicando dove avesse nascosto i gioielli, ovvero nella mano e poi nella tasca. Il ladro ha prima negato e poi ha tentato la fuga. 

Video

La gioielleria si trova in pieno centro a Polla, nei pressi della strada principale del paese. La giovane proprietaria non si è fatta intimorire dal tentativo di fuga e ha inseguito il malfattore, il quale vistosi braccato ha restituito i gioielli ed è fuggito a gambe levate e poi in un'auto. Sulle sue tracce ci sono i carabinieri della locale stazione e i militari della compagnia di Sala Consilina.

Non è la prima volta che capita un episodio del genere nella gioielleria di Polla, ma ogni rapina è stata sventata proprio per la presenza di un imporante sistema di telecamere e anche dell'attenzione di chi lavora. «Speriamo ci siano maggiori controlli in futuro», hanno fatto sapere dalla gioelleria. 

Ultimo aggiornamento: 20:50 © RIPRODUZIONE RISERVATA