Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Blitz in farmacia, si fa consegnare l'incasso
rapinatore fugge con un bottino da 2mila euro

Domenica 17 Aprile 2022 di Angela Trocini
Blitz in farmacia, si fa consegnare l'incasso rapinatore fugge con un bottino da 2mila euro

Rapina ai danni della farmacia Picentino in via delle Calabrie, a confine tra Salerno e Pontecagnano Faiano. Poco prima dell'orario di chiusura, un uomo ha minacciato il farmacista facendosi consegnare i soldi che erano in cassa. Preso il bottino, che ammontava a 2mila euro, il rapinatore solitario è fuggito. Sul posto sono giunte due pattuglie della sezione Volanti che hanno raccolto la testimonianza del farmacista, sequestrando i filmati delle telcamere di sicurezza presenti all'interno dell'attività commerciale.

Dalla visione dei filmati non è escluso che i poliziotti possano risalire all'identità dell'uomo che ha messo a segno il colpo. A quell'ora (circa le 21), accanto e difronte la farmacia non ci sono altre attività aperte: sia la pescheria che il negozio di telefonia sono già chiusi ed anche il bar tabacchi, poco distante, era chiuso. Per trovare qualche attività commerciale aperta bisogna percorrere qualche metro, sia lungo via delle Calabrie sia dalla parte opposta verso il centro di Pontecagnano Faiano.

Il rapinatore, quindi, ha agito indisturbato e, una volta preso il bottino, è fuggito potendo scegliere varie vie di fuga: tornando indietro, lungo via delle Calabrie, ha potuto facilmente raggiungere sia l'autostrada che la tangenziale. Ma ha anche potuto scegliere di imboccare via Pastore (la strada che conduce a Campigliano) o far perdere le tracce lungo le strade della confinante Pontecagnano.

© RIPRODUZIONE RISERVATA