Rubano la statua del presepe e vengono arrestati dalla polizia

Mercoledì 31 Ottobre 2018 di Paolo Panaro
Rubano la statua del presepe e vengono arrestati dalla polizia

Hanno rubato una statua di marmo del valore di 350 euro che sarebbe stata posizionata nel presepe e sono stati arrestati dalla polizia. L'episodio è accaduto lunedì sera dinanzi la stazione ferroviaria di Battipaglia. L'uomo, di Teggiano, che aveva acquistato la statua a Roma era appena sceso dal treno quando è entrato in un negozio a ridosso della stazione ferroviaria ed ha lasciato la statua incustodita dinanzi l'attività commerciale. Due ladri hanno afferato la statua e sono fuggiti via utilizzando una bicicletta. All'uomo derubato non è restato altro da fare che allertare la polizia. Gli agenti del commissariato di pubblica sicurezza di Battipaglia, diretti dal vicequestore Immacolata Acconcia, hanno subito avviato le indagini e grazie al filmato realizzato da una telecamera di un'attività commerciale sono stati identificat i ladri che sono stati arrestati

© RIPRODUZIONE RISERVATA