Salerno, l'arcivescovo Moretti
sarà viceparroco a San Giuseppe

di Gianluca Sollazzo

  • 42
«Sono prete da 44 anni. Parroco non sono mai stato, quindi casomai tornerò a fare il vice parroco». Dopo le sue dimissioni per motivi di salute da arcivescovo della diocesi di Salerno, lo scorso 18 dicembre monsignor Luigi Moretti aveva già reso nota la sua volontà di restare a Salerno e di continuare il suo servizio ministeriale tra i fedeli della chiesa salernitana. Tutti, compresi alcuni sacerdoti della diocesi, immaginavano che rientrasse a Roma dopo aver terminato il suo servizio.

Moretti, che resterà in carica da arcivescovo fino alla nomina del suo successore, ha già deciso dove continuerà la sua missione pastorale: sarà la parrocchia di San Giuseppe Lavoratore, nel popoloso quartiere Irno, ad accoglierlo. Dopo la nomina del nuovo arcivescovo da parte di Papa Francesco, monsignor Moretti diventerà vice parroco nella comunità che dal settembre 2017 è stata affidata al giovane don Natale Scarpitta. «Non vado in pensione da prete - aveva annunciato nei giorni scorsi l'arcivescovo dimissionario - e non ho progetti per il futuro. Resto a Salerno senza dar fastidio a nessuno. Sto cercando già di prendere accordi per sistemarmi in qualche parrocchia». E da ieri, nell'ultima domenica di Avvento di preparazione al Natale, si conosce quella che sarà la nuova destinazione dell'arcivescovo che per otto anni ha guidato la Diocesi di Salerno-Campagna-Acerno. A quanto si apprende, monsignor Moretti nei giorni scorsi aveva confidato ad alcuni fedeli la volontà di sistemarsi in via Bottiglieri, dove ha sede la casa parrocchiale. Moretti, anche dopo la nomina papale del suo successore, resterà arcivescovo emerito ma ha espressamente richiesto di fare il vice di un parroco. Confesserà, celebrerà messe, starà vicino ad anziani e giovani fedeli. E lo farà presto nella comunità di San Giuseppe Lavoratore.
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Lunedì 24 Dicembre 2018, 10:00
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP