Lacrime ai funerali di Jolanda:
in prima fila la mamma indagata

Martedì 25 Giugno 2019 di Daniela Faiella
Funerali in forma strettamente privata, questa mattina, per la piccola Jolanda, nella cappella del cimitero di Pagani, dove il feretro bianco è arrivato intorno alle 9,30. C’era anche la mamma della bambina, indagata per la sua morte, insieme ad altri parenti. Tutti raccolti in un composto silenzio. Toccante l’omelia di monsignor Giuseppe Giudice, vescovo di Nocera Inferiore-Sarno, che ha chiesto scusa a Jolanda, a nome di tutti. «È il momento del silenzio - ha detto - che non è omertà. Dobbiamo riflettere per evitare che cio è accaduto possa ancora ripetersi. A te, piccola Jolanda, chiediamo tutti perdono. Insegnaci a riscoprire il senso della riconciliazione e della civile convivenza».Ultimo aggiornamento: 26 Giugno, 07:24 © RIPRODUZIONE RISERVATA