Salerno, all'interno del carcere
trovati tre cellulari e droga

Sabato 28 Novembre 2020

Questa mattina nella zona dell'intercinta della casa circondariale di Salerno è stato rinvenuto un involucro da una ronda del nucleo traduzioni in servizio di sorveglianza esterna. L'involucro lanciato dall'esterno della cinta della struttura penitenziaria salernitana conteneva tre cellulari di cui uno smartphone ed un piccolo quantitativo di hashish e cocaina. A darne notizia è Emilio Fattorello, Segretario nazionale per la Campania del Sindacato autonomo polizia penitenziaria Sappe. 

LEGGI ANCHE Carceri, il garante Campania rivela: «158 detenuti positivi al Covid»

© RIPRODUZIONE RISERVATA