Controlli in strada a Salerno:
denunciati 4 parcheggiatori abusivi

Sabato 27 Febbraio 2021
Controlli in strada a Salerno: denunciati 4 parcheggiatori abusivi

Quattro denunciati, due dei quali parcheggiatori abusivi, oltre a multe e una richiesta di sospensione dell'attività. È il bilancio dei controlli dei Carabinieri nel centro storico di Salerno finalizzati al rispetto delle prescrizioni vigenti in materia di prevenzione Covid. Oltre 20 i militari dell'Arma impegnati, tra i quali Carabinieri specializzati del Nucleo Antisofisticazioni e sanità e del Nucleo Ispettorato del Lavoro, hanno proceduto al controllo serrato del centro storico del capoluogo, diretti prioritariamente al rispetto delle prescrizioni vigenti in materia di prevenzione Covid.

LEGGI ANCHE Autostrada Napoli-Salerno, un'altra settimana di casello free

I militari hanno denunciato due parcheggiatori abusivi operanti nel centro e due pregiudicati poiché controllati alla guida di veicoli sottoposti a sequestro. Sono stati controllati complessivamente 40 veicoli e 60 persone a piedi, con multe a 10 persone per mancato uso dei dispositivi di protezione individuale. Sono state controllate quattro attività commerciali con altrettante sanzioni amministrative per violazioni in materia di Covid da parte degli avventori, mancate registrazioni sul libretto unico del lavoro e impiego di cittadino extracomunitario in nero. I Nas hanno accertato violazioni in materia di settore all'interno di uno dei quattro locali, un ristorante-pizzeria in cui sono stati trovati oltre 30 chili di alimenti non tracciabili, oltre alla gestione anomala di un deposito, per cui sono state elevate sanzioni, tre diffide e la richiesta sospensione dell'attività con sopralluogo urgente dell'Asl. Infine, i militari hanno elevato quattro contravvenzioni al Codice della strada e segnalato alla Prefettura un 16enne trovato in possesso di un grammo di hashish. L'attività ha riguardato i principali punti di potenziali assembramento.

Ultimo aggiornamento: 19:38 © RIPRODUZIONE RISERVATA