Devasta un appartamento per rubare
porte ed igienici: preso sul fatto

Domenica 10 Ottobre 2021 di Paolo Panaro
Devasta un appartamento per rubare porte ed igienici: preso sul fatto

Devasta un’abitazione per rubare porte, finestre, vasca da bagno e i water. L’episodio è accaduto venerdì sera a Giffoni Valle Piana e i carabinieri sono riusciti ad arrestare il ladro in flagranza di reato, un 39enne del posto. La refurtiva del valore di oltre 15.000 euro era già stata caricata su un furgone ma i militari della stazione di Giffoni Valle Piana e della compagnia di Battipaglia, diretti dal maggiore Vitantonio Sisto, hanno arrestato il ladro ed hanno recuperato interamente la refurtiva che è stata riconsegnata al proprietario dell’abitazione.

Tutto è filato liscio per il ladro fin quando i carabinieri sono giunti in via Polongone, alla periferia di Giffoni, ed hanno fatto irruzione nella villa ristrutturata e posta in vendita da poche settimane. L’abitazione era stata sventrata dal ladro che ha agito con vari arnesi per rubare i water, la vasca da bagno ed impossessarsi anche di porte e finestre. Il ladro sarebbe fuggito via ma i carabinieri sono giunti giusto in tempo e il colpo è fallito. Il ladro, vecchia conoscenza delle forze dell’ordine, è stato arrestato e la refurtiva è stata consegnata al proprietario dell’abitazione che dovrà ristrutturarla di nuovo e quindi investire altro denaro. Il malvivente utilizzando picconi e martelli era riuscito a rubare anche i tubi dell’impianto idrico della casa, che è stata molto danneggiata.

Molto probabilmente si tratta di un furto su commissione o comunque il ladro aveva già in mente a chi vendere la refurtiva. Ad allertare i carabinieri sono stati i passanti che hanno notato il ladro all’interno della casa disabitata. I militari appena hanno ricevuto la richiesta di pronto intervento si sono precipitati in via Polongone e sono riusciti a sorprendere il ladro mentre era ancora nell’abitazione. Il proprietario era all’oscuro di tutto, ha recuperato la refurtiva e dovrà avviare i lavori di ristrutturazione dell’immobile per poi rimetterla in vendita. 

 

Ultimo aggiornamento: 11:06 © RIPRODUZIONE RISERVATA