Salerno, svastiche sul circolo Pd. Il sindaco: «Atto gravissimo»

Vandali al circolo Pd di Salerno: svastiche e scritte hanno imbrattato l'ingresso dei locali di Parco Arbostella. «Atto gravissimo - denuncia il primo cittadino Enzo Napoli (Pd) -  che condanno a nome mio e dell'amministrazione comunale. Le saracinesche dello storico circolo Pd della zona orientale sono state vandalizzate con svastiche  che richiamano a sentimenti di odio e intolleranza che non ci appartengono. Anche se fosse una semplice bravata, sarebbe comunque da condannare senza se e senza ma. Che non tornino mai quei momenti storici che portarono la collettività ad una deriva disumana e arida di valori».

Sulla vicenda interviene anche il deputato Piero De Luca: «Le scritte che hanno imbrattato, oggi, le saracinesche della sede del Partito Democratico del Parco Arbostella, a Salerno, sono vergognose e rappresentano il risultato del clima di odio, violenza e intolleranza che si respira nel Paese, Vorrei però che fosse chiaro un messaggio:  non ci lasceremo intimidire e non arretreremo di un millimetro nella nostra battaglia civica e politica contro la barbarie, l'aggressione e lo squadrismo. Anzi, continueremo a difendere con ancora più forza e determinazione i valori di libertà e democrazia».
 
Domenica 24 Febbraio 2019, 16:38 - Ultimo aggiornamento: 24-02-2019 16:42
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP