Praiano accoglie «Namastè»,
primo progetto di yoga e meditazione

Martedì 7 Settembre 2021
Praiano accoglie «Namastè», primo progetto di yoga e meditazione

Il comune di Praiano pronto per il nuovo progetto «Namasté», primo festival di yoga e meditazione, organizzato da Vivi Zingone, dell'agenzia Proyecto España. 

L'evento si svilupperà in due appuntamenti, 10-12 e 24-26 settembre 2021 e prevede numerose lezioni di yoga e meditazione, dalla mattina al pomeriggio, all’aperto in spazi pubblici e all’interno di alberghi e case vacanze, guidate da insegnanti certificati locali. 

Focus centrale del festival sarà l’eco-sostenibilità, infatti l’invito è di comprendere l’importanza e il rispetto per l’ambiente circostante, partendo proprio dalla consapevolezza di se stessi e da dove partire se non da Praiano, borgo sospeso fra cielo e mare, amato soprattutto per l'atmosfera silente che si respira in ogni angolo e per i suoi paesaggi mozzafiato.

«Il progetto nasce dal dovere salvaguardare la propria identità, soprattutto in seguito a questo periodo di crisi generato dalla pandemia. Superficialmente potrebbe apparire come il delinearsi di una perfetta sinergia tra lavoro e passione; tuttavia, nella sostanza si configura come una delicata trama di alchimie tra un forte investimento emotivo, e un intenso approccio professionale svolto da sempre all’insegna del recupero dei valori culturali», dichiara Vivi Zingone.

© RIPRODUZIONE RISERVATA