Salerno, pusher arrestato
dopo una doppia perquisizione

Sabato 18 Settembre 2021
Salerno, pusher arrestato dopo una doppia perquisizione

Pusher arrestato nel centro storico di Salerno. Durante i controlli in strada, gli agenti della Squadra mobile hanno arrestato P.V., classe 1979, per detenzione di sostanze stupefacenti al fine di spaccio.

In particolare, i poliziotti della sezione «Falchi» hanno notato alcuni movimenti sospetti del 40enne, probabilmente intento a spacciare stupefacente non lontano dalla sua abitazione. Controllato. A seguito della perquisizione domiciliare, l'uomo, infatti, è stato trovato in possesso di cocaina per un peso complessivo di 72 grammi, in parte già suddivisa in numerose singole dosi confezionate e pronte per la vendita.

Per quanto accertato, P.V. è stato dichiarato in arresto ed è stato posto a disposizione dell'autorità giudiziaria che ne ha disposto la traduzione agli arresti domiciliari, in attesa dell'udienza di convalida.