Salerno e Piana del Sele senz'acqua:
pronte le autobotti, la mappa dei disagi

Domenica 15 Maggio 2022 di Federica D'Ambro
Salerno e Piana del Sele senz'acqua: pronte le autobotti, la mappa dei disagi

Lavori di manutenzione alla condotta adduttrice di Campagna: Salerno e alcuni comuni della provincia saranno senz'acqua per almeno tre giorni. Da lunedì 23 maggio a mercoledì 25 maggio l'emergenza riguarderà diversi quartieri della città di Salerno ed alcuni comuni della provincia come Pontecagnano, Bellizzi, Battipaglia ed Eboli. L'Asis, azienda che gestisce l'acquedotto del Basso Sele, ha comunicato che al fine di effettuare lavori di manutenzione sulla condotta adduttrice nel comune di Campagna, in provincia di Salerno, per tre giorni sarà necessario sospendere la fornitura ai serbatoi di Salerno Sistemi. E così, dalle 5 del mattino di lunedì 23 maggio e fino alle 6 del mattino di mercoledì 25 maggio, i rubinetti resteranno a secco. Una situazione che crea non pochi disagi a molti cittadini salernitani e della provincia.

Video

Tre giorni di stop che hanno già messo in allarme le diverse aziende del territorio, come la Sistemi Salerno - Servizi Idrici S.p.A che sta cercando di limitare i disagi. Come comunicato dalla stessa azienda salernitana, si è già attivata preventivamente per sopperire alla mancanza di acqua in diversi quartieri di Salerno, con particolare attenzione alla zona orientale della città. Saranno, infatti, effettuate manovre tecniche sulla rete idrica cittadina, possibili grazie alle interconnessioni realizzate nel corso degli ultimi anni. Manovre che consentiranno a molti quartieri di avere regolarmente l'erogazione idrica. Così la Sistemi Salerno traccia una mappa tra i quartieri: l'erogazione sarà regolarmente garantita dalle ore 6.30 alle 15, lunedì 23 e martedì 24 maggio, nei quartieri di Sant'Eustachio, Quartiere Italia e Europa, Picarielli, Santa Margherita, Pastena, Torrione, Felline, Casarse, Viale delle Ginestre. Mentre nei giorni 23, 24 e 25 maggio, circa 40 utenze saranno senz'acqua: erogazione interrotta in via Monticelli (parte alta), via Zoccoli (parte alta), via S.Nicola del Pumbolo (parte alta) e via Ciotoli (parte bassa). L'azienda salernitana, infine, ha comunicato che per le utenze insistenti su tali strade sarà organizzato un servizio sostitutivo con autobotte così predisposto: dalle ore 9 alle ore 10 in via Monticelli (parte alta), dalle ore 10.30 alle ore 11.30 sarà erogata l'acqua in via Zoccoli, dalle ore 12 alle ore 13 toccherà a via S.Nicola del Pumbolo e dalle ore 14 alle ore 15 toccherà in ultimo a via Ciotoli. Dalle ore 15, le autobotti saranno disponibili per eventuali emergenze. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA