Scafati, scavano un buco nel muro
e entrano nel bar: furto da 5mila euro

Sabato 8 Febbraio 2020 di Nicola Sorrentino
Scafati, scavano un buco nel muro e entrano nel bar: furto da 5mila euro

Fanno irruzione in un bar, di notte, scavando un buco attraverso un muro. E' accaduto nella notte tra mercoledì e giovedì, in via Dante Alighieri, intorno alle 4 a Scafati. Una banda di ladri è riuscita ad entrare all'interno dell'attività commerciale, creando un foro attraverso uno dei muri esterni, di circa un metro.

LEGGI ANCHE Schiacciato dall'albero, silenzio e dolore E Charlie «orfano» del papà torna a casa

L'ingresso alla sala slot è stato poi facile. Una volta all'interno, i ladri hanno forzato e aperto diverse macchinette, per poi agire nella sala principale del bar. Dalle immagini di sorveglianza acquisite dai carabinieri, i ladri si sarebbero mossi strisciando a terra, per evitare il sistema di antifurto che rileva il movimento di persone. L'allarme è scattato tuttvia dopo diversi minuti, mettendo in fuga la banda, che avrebbe portato via dall'attività commerciale un bottino pari a diverse migliaia di euro. Sul posto sono giunti gli agenti di una società di vigilanza privata, poi i militari della tenenza. Secondo prime stime, il danno ammonterebbe ad almeno 5 mila euro di refurtiva. Non è il primo episodio di natura criminale che si registra nel comune di Scafati, ma in generale nell'Agro nocerino, specie a danno di attività commerciali con macchine slot-machine. Sull'episodio indagano ora i carabinieri per identificare gli autori del furto.

Ultimo aggiornamento: 12:18 © RIPRODUZIONE RISERVATA