Incidente in via Nazionale a Nocera Superiore:
auto contro scooter, tre feriti e tanta paura

Lunedì 4 Ottobre 2021 di Nicola Sorrentino
Incidente in via Nazionale a Nocera Superiore: auto contro scooter, tre feriti e tanta paura

L’ennesimo incidente in via Nazionale a Nocera Superiore è costato il ricovero in ospedale a due giovani, poco più che ventenni. L’episodio risale alla notte tra sabato e domenica, intorno alle tre. All’altezza del McDonald’s, secondo una prima dinamica ricostruita dai carabinieri del reparto territoriale di Nocera Inferiore, un’automobile ed uno scooter si sono scontrati con violenza. L’auto, una Fiat, era guidata da un ragazzo di 20 anni, mentre lo scooter, un Honda SH, da un giovane, che viaggiava in compagnia di una ragazza. La vettura proveniva dalla direzione di Cava de’ Tirreni, mentre lo scooter usciva da una traversa. A seguito dello scontro, i due giovani in scooter sono finiti a terra, a diversi metri di distanza l’uno dall’altro. Mentre il conducente dell’auto è rimasto illeso. Sul posto sono intervenute due ambulanze che hanno trasportato i due ragazzo in ospedale, uno di questi in gravi condizioni. I sanitari dell’Umberto I hanno riscontrato lesioni guaribili in 10 e 25 giorni, mentre il conducente della vettura ne avrà per tre giorni. Le indagini sono state affidate ai carabinieri del nucleo radiomobile di Nocera Inferiore e ai colleghi della stazione di Nocera Superiore. La strada è rimasta chiusa per due ore al traffico, per permettere alle forze dell’ordine di svolgere tutti i rilievi del caso, sui veicoli, ma anche per consentire il soccorso delle persone rimaste ferite a seguito del sinistro. Gli inquirenti hanno poi raccolto le testimonianze di alcune persone che avrebbero assistito ad alcune delle fasi dell’incidente, verbalizzando il tutto. Servirà infatti ricostruire la dinamica del sinistro, per accertare eventuali responsabilità, in ragione delle ferite riportate da almeno due delle persone coinvolte. In ragione di ciò, a tutte le persone che viaggiavano a bordo dei veicoli coinvolti nel sinistro, sono stati effettuati test per verificare l’eventuale assunzione di alcol e stupefacenti. Il tutto finirà poi in una prima informativa dei carabinieri, che sarà poi inviata alla Procura della Repubblica di Nocera Inferiore per le indagini del caso. Si procede per il reato di lesioni. La strada, quella di via Nazionale a Nocera Superiore, ritorna dunque al centro della cronaca per l’ennesimo incidente. Solo un anno fa, una giovane ragazza del luogo veniva investita da un’auto. La conseguenza per lei fu drammatica: una ga,ba amputata. Cittadini e residenti hanno chiesto e preteso dalle amministrazioni comunali e provinciali di intervenire per regolare la velocità dei mezzi, specie di notte.

 

Ultimo aggiornamento: 06:31 © RIPRODUZIONE RISERVATA