Secondo malore in casa in due giorni:
anziana salvata di nuovo dai servizi sociali

Mercoledì 12 Gennaio 2022 di Pasquale Sorrentino
Secondo malore in casa in due giorni: anziana salvata di nuovo dai servizi sociali

Nel primo pomeriggio di ieri, i carabinieri e i vigili del fuoco hanno salvato un'anziana riversa a terra in casa, a Polla. La donna aveva subito una ferita alla testa. Dopo l'intervento la donna era stata portata al Pronto soccorso del "Luigi Curto" per le cure del caso. L'anziana che vive da sola, in quanto i parenti vivono al nord, ha però firmato per essere dimessa e si è fatta accompagnare a casa da un'ambulanza privata. Questa mattina gli agenti della Polizia municipale guidata dal comandante Andrea Santorno, che erano stati i primi a intervenire anche ieri, per un senso di solidarietà, sono tornati a casa dell'anziana. L'agente Francesco Larocca ha bussato alla porta e non ha ricevuto risposte, a questo punto ha scavalcato, dalla parte retrostante della palazzina, entrato nell'abitazione e ha trovato di nuovo l'anziana riversa a terra. Nuovamente è stato allertato il 118 per un nuovo trasporto in ospedale. Il caso, già noto ai servizi sociali di Polla, è quindi tornato alla ribalta e i servizi sociali stessi stanno lavorando per cercare di trovare una soluzione e un supporto alla donna. 

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA