Addio a Seid Visin il calciatore:
il cuore va oltre il razzismo

Domenica 6 Giugno 2021 di Nicola Sorrentino
Addio a Seid Visin il calciatore: il cuore va oltre il razzismo

«Ma quale razzismo, gli volevano tutti bene». Le parole escono fuori spontanee tra i tanti amici di Seid Visin, riuniti ieri mattina per l'ultimo saluto al loro amico a Cicalesi, nella chiesa di San Giovanni Battista, combattuti tra sentimenti di sgomento, commozione e rabbia. Il giovane 21enne, nato in Etiopia e adottato a 7 anni, si è ucciso impiccandosi in casa, giovedì scorso.

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 7 Giugno, 11:34 © RIPRODUZIONE RISERVATA