Showdown in piazza a Milano
per la Scuola di ceramica vietrese

Diventa realtà la Scuola regionale di ceramica vietrese. Venerdì 13 settembre (ore 18), presso i locali di Spazio Campania, lo showroom sulle eccellenze campane situato in piazza Fontana a Milano, si terrà la presentazione ufficiale della scuola creata dalla Confederazione Nazionale dell'Artigianato (Cna) di Salerno con altri partner con cui ha sottoscritto un protocollo d'intesa, ovvero la Regione Campania, l'Accademia delle Belle Arti di Napoli ed il Comune di Vietri sul Mare.

«Presentiamo la scuola di ceramica vietrese a Milano con l'intento che possa diventare una best practice per tutti i territori» dichiara l'assessore alla formazione della Regione Campania Chiara Marciani. «Dalla Campania - aggiunge - parte il buon esempio per diffondere un modello di riferimento basato sulla formazione/lavoro e sul ricambio generazionale nelle botteghe artigianali».

L'incontro di Milano sarà anche l'occasione per discutere sul tema «La Ceramica dal '900 ad oggi. Quale futuro?» A tal proposito lo showroom campano ospiterà una live experience del maestro ceramista Franco Raimondi, e anche una mostra di ceramica artistica con opere che spaziano dalla tradizione all'innovazione degli artigiani vietresi.

«La ceramica segue l'evoluzione del tempo nel rispetto dei presupposti e dei valori della tradizione, ed è anche quello che impareranno gli alunni della scuola» spiega maestro artigiano Lucio Ronca, presidente territoriale della Cna di Salerno. «Stiamo avendo tante richieste - prosegue - non solo a livello locale. Milano sarà la vetrina giusta per presentare, anche attraverso la mostra, la qualità dell'Artigianato artistico campano».

L'esposizione di ceramica vietrese resterà visitabile a Spazio Campania, grazie all'impegno di Sviluppo Campania e di Unioncamere, per tutto il periodo in cui la capitale della moda sarà interessata dalla Fashion Week. «A Vietri sul Mare ci sono 48 aziende che hanno difficoltà a trovare giovani qualificati e pronti a portare avanti la tradizione» sottolinea il sindaco di Vietri Giovanni De Simone, che a Milano sarà accompagnato dal delegato alla ceramica, Daniele Benincasa.

«Con l'avvio operativo delle attività - aggiunge il primo cittadino - sono certo che riusciremo a valorizzare al meglio il prodotto d'eccellenza che caratterizza la nostra regione, creeremo occasioni di sviluppo virtuoso e nuova occupazione». La giornata, cui interverrà anche Giuseppe Gaeta, direttore dell'Accademia delle Belle Arti di Napoli, si concluderà con un'apericena, un viaggio degustativo di prodotti tipici vietresi a cura della Pro Loco di Vietri Sul Mare e Associazione Ristoratori Vietresi.
Martedì 10 Settembre 2019, 11:17
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP