Si fingono amici del figlio e chiedono
soldi: l'anziana avvisa carabinieri

Mercoledì 20 Ottobre 2021 di Nicola Sorrentino
Si fingono amici del figlio e chiedono soldi: l'anziana avvisa carabinieri

Truffa fallita a danno di una persona anziana. E' accaduto ieri a San Valentino Torio. In via Frigenti, due uomini si erano recati presso un appartamento, bussando alla porta di un'anziana, riferendo alla stessa di essere stati mandati li dal proprio figlio per recuperare dei soldi. La somma in denaro doveva essere riscossa in favore del ragazzo, il cui nome era stato pronunciato da uno dei due truffatori per risultare maggiormente credibile.

L'anziana, tuttavia, non si è fatta abbindolare, fingendo di prendere tempo e riuscendo ad allertare i carabinieri della stazione locale. I due erano però riusciti ad allontanarsi dal luogo. L'episodio è ora al centro di un'indagine dei militari, che hanno acquisito le immagini di alcune telecamere di sorveglianza per scovare i due truffatori. «Facciamo attenzione - ha dichiarato a riguardo il sindaco di San Valentino Torio, Michele Strianese - teniamo alta la guardia e continuiamo a dire ai nostri anziani di non aprire mai agli sconosciuti». I due malviventi, molto probabilmente, erano riusciti a recuperare una serie di informazioni legate alla famiglia dell'anziana, per poi tentare il colpo e provando a essere convincenti. La somma di denaro richiesta pare si aggirasse su alcune migliaia di euro, come avviene spesso in questi casi. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA