Sicignano, la paura del terremoto
nella processione di San Rocco

di Margherita Siani

SICIGNANO - Lo sciame sismico che ha colpito il Molise arriva anche sugli Alburni. A Sicignano, mentre era in corso la processione del Santo patrono, San Rocco, la scossa più forte, con magnitudo 5.2 nell'area dell'epicentro, è stata avvertita con una certa nitidezza da tante persone. Attimi di disorientamento tra i fedeli che non riuscivano a realizzare cosa stesse accadendo. Pochi secondi di paura tra tanti che chiedevano se fosse il terremoto o il rimbombo dei fuochi in corso in quel momento. Ma la conferma è arrivata subito, anche perchè si è senito muovere il manto stradale in senso ondulatorio.  
Venerdì 17 Agosto 2018, 09:33
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP