Turista francese morto in Cilento,
il buco di nove ore dopo l'allarme

di Carmela Santi

  • 521
Nove giorni di ricerche, e di speranze tragicamente chiuse nel tardo pomeriggio di ieri. Il corpo di Simon Gautier, l'escursionista francese di cui si erano perse le tracce venerdì 9 agosto è stato ritrovato nei pressi del Pianoro di Ciolandrea nel comune di San Giovanni a Piro dove da giorni si stavano concentrando le ricerche da parte di tutte le forze dell'ordine con i carabinieri della compagnia di Sapri diretti dal capitano Matteo Calcagnile e numerosi volontari. È stato ritrovato dal soccorso alpino sotto al costone dove sono posizionati alcuni ripetitori di segnali televisivi.
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Lunedì 19 Agosto 2019, 08:00 - Ultimo aggiornamento: 19-08-2019 16:42
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP