Tenta di violentare una sedicenne.
denunciato ma libero: è rivolta

di Simona Chiariello

4
  • 89
Nei mesi passati l’aveva minacciata, e il giorno della festa della donna, l’otto marzo scorso, ha tentato di palpeggiarla e molestarla. A salvare la sedicenne sono stati gli agenti del commissariato di polizia, diretti dal vicequestore Imma Acconcia, che sono intervenuti, evitando che si consumasse la violenza. Ora i familiari della ragazza ed un gruppo di genitori, uniti in una sorta di comitato per la giustizia, chiedono un provvedimento restrittivo nei confronti dell’uomo che risulta indagato, ma ancora a piede libero. 

Secondo gli investigatori, la tentata violenza si è registrato nella frazione di Pregiato dove risiede la ragazza. Suo vicino di casa è D. A., con diversi precedenti penali, e un altro tentativo di violenza e danneggiamento nei confronti della stessa famiglia della sedicenne, nel dicembre del 2018. Sono le 10.30, la giovane è in strada, a pochi passi della sua abitazione. Sta aspettando un’amica. Daniele inizia a guardarla in modo insistente fino ad avvicinarsi, tentando di palpeggiarla. La ragazza riesce a sottrarsi alle molestie e trova il coraggio di chiamare la polizia. In attesa della volante, l’operatore al centralino del commissariato la segue passo dopo passo e così l’uomo si allontana. All’arrivo degli agenti, la giovane è in preda al panico, mentre Daniele è appostato dall’altra parte della strada. I poliziotti riescono a salvarla, ma non c’è flagranza di reato, nè testimoni che possono confermare la testimonianza della ragazza ancora minorenne. Gli agenti non possono fare altro che denunciarlo a piede libero. Ora sarà la magistratura a decidere per un eventuale provvedimento nei suoi confronti.
Mercoledì 20 Marzo 2019, 06:25 - Ultimo aggiornamento: 20-03-2019 06:29
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
4 di 4 commenti presenti
2019-03-20 15:31:47
Dov'è la rivolta?
2019-03-20 09:30:27
E questa è l'Italia. Che schifo
2019-03-20 08:32:39
Non possono fare altro perché non c’è flagranza di reato, ma con diversi precedenti penali , ma quanti se ne devono collezionare per rimanere in galera.
2019-03-20 06:45:54
Porco maniaco

QUICKMAP