Traffico di rifiuti dall'Italia alla Tunisia,
la commissione Ue vigila sulle indagini

Martedì 8 Giugno 2021 di Pasquale Sorrentino
Traffico di rifiuti dall'Italia alla Tunisia, la commissione Ue vigila sulle indagini

Arriva la risposta della commissione europea all’interrogazione sui rifiuti in Tunisia presentata da Piernicola Pedicini. Una risposta firmata dall’eurodeputato lituano Virginijus Sinkevicius a nome della commissione europea. Si tratta della questione dei rifiuti partiti da Polla, stoccati dalla Sra, e attraverso il porto di Salerno giunti a quello di Sousse dove sono stati ritenuti illegali dalla magistratura tunisina che ha fatto scattare,...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 13:17 © RIPRODUZIONE RISERVATA