Tragico schianto nella notte ad Albanella, muore ventitreenne di Agropoli

di Paola Desiderio

  • 27
ALBANELLA. La corsa in codice rosso all'ospedale San Luca di Vallo della Lucania è stata inutile. Elvis Petrillo, ventitreenne di Agropoli, è morto dopo l'arrivo nel nosocomio cilentano a causa delle gravi ferite riportate nell'incidente avvenuto in via Roma. 
Il terribile impatto è avvenuto alle 3 della notte scorsa sulla principale via di Albanella. Il giovane si trovava a bordo di una Fiat Punto che si è schiantata contro il muro di un'abitazione, rimanendo poi bloccato tra le lamiere. Sul posto due ambulanze: i soccorritori hanno estratto il giovane in gravissime condizioni dall'autovettura e dopo i primi soccorsi sul posto, è stato caricato in ambulanza e trasportato a sirene spiegate in ospedale. Poco dopo l'arrivo, dai medici è arrivata la tragica notizia. Sul posto i carabinieri della compagnia di Agropoli cui toccherà stabilire le cause dell'incidente.
Martedì 26 Febbraio 2019, 08:57 - Ultimo aggiornamento: 26-02-2019 09:58
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP