Travolta da un'auto alla fermata del bus,
78enne indagato per omicidio stradale

Venerdì 8 Ottobre 2021 di Viviana De Vita
Travolta da un'auto alla fermata del bus, 78enne indagato per omicidio stradale

Stava attraversando la strada quando fu travolta da un’auto in pieno centro abitato e nei pressi di una fermata dell’autobus. Per la Procura fu omicidio stradale l’incidente nel quale perse la vita la 79enne salernitana Rosa Pierro, deceduta il 16 dicembre scorso in seguito alle lesioni riportate nell’impatto. A distanza di meno di un anno dalla tragedia, la Procura ha ricostruito la dinamica del sinistro notificando un avviso di conclusione delle indagini al conducente della Toyota coperta da assicurazione, un 78enne di Pellezzano che, ora, rischia il processo. I familiari della vittima, rappresentati dall’avvocato Angelo Gesummaria, potranno costituirsi parte civile.

L’impatto si verificò poco dopo le 6 del mattino nella centralissima piazza XXIV Maggio, nei pressi dell’attraversamento pedonale. Secondo la tesi della Procura, l’anziano alla guida dell’auto non adeguò la velocità della vettura alle caratteristiche della strada e non tenne conto delle condizioni di scarsa visibilità. La donna non morì subito; trasportata in ospedale spirò poco dopo senza che i medici potessero salvarle la vita.
 

Ultimo aggiornamento: 19:07 © RIPRODUZIONE RISERVATA