Tre cani uccisi a Sassano
con polpette verdi avvelenate

Tre cani sono stati uccisi a Sassano. Le bestiole sarebbero morte dopo aver ingerito delle polpette di colore verde appositamente lasciate per strada da ignoti. Un altro cane, pur avendo mangiato le stesse polpette, si è salvato in quanto immediatamente assistito. Sul posto hanno operato i veterinari dell'Asl di Salerno.

L'avvelenamento dei cani nel Vallo di Diano sta diventando un fenomeno diffuso: nelle scorse settimane a San Rufo e a Sala Consilina si erano registrati altri decessi di bestiole che avevano mangiato polpette avvelenate.
Domenica 18 Agosto 2019, 16:00 - Ultimo aggiornamento: 19 Agosto, 07:19
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP