Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Rete ferroviaria: modifiche sulle tratte
Salerno-Battipaglia e Salerno-Arechi

Giovedì 10 Febbraio 2022
Rete ferroviaria: modifiche sulle tratte Salerno-Battipaglia e Salerno-Arechi

Proseguono gli interventi di manutenzione e potenziamento infrastrutturale da parte di rete ferroviaria italiana sulle principali linee ferroviarie della Campania, che riguarderanno anche alcuni collegamenti per la Basilicata. Nei fine settimana da sabato 12 a lunedì 14 febbraio e da sabato 26 a lunedì 28 febbraio cantieri di Rfi operativi dalle ore 19:50 del sabato alle ore 07:05 del lunedì sulle linee Salerno-Battipaglia e Salerno-Arechi. Per consentire tali lavori sarà modificato il programma di circolazione dei treni solo nei giorni indicati, con variazioni di orari, cancellazioni di corse e attivazione di bus sostitutivi sui collegamenti regionali Napoli- Eboli-Potenza-Taranto, Napoli-Salerno-Sapri-Paola-Cosenza e Caserta-Sarno-Battipaglia.

Video

Saranno interessati dalle modifiche anche alcuni treni della lunga percorrenza sui collegamenti Torino/Milano-Roma-Napoli-Reggio Calabria/Siracusa e Salerno-Battipaglia-Sibari-Taranto. Per accedere ai bus dei treni a lunga percorrenza è necessaria la prenotazione. I treni della relazione Salerno-Arechi saranno cancellati solo nei giorni 12 e 13 febbraio, dalle ore 19.35 del sabato e per l'intera giornata della domenica, mentre saranno regolari nel fine settimana dal 26 al 28 febbraio. Tutti i sistemi di vendita sono aggiornati e il dettaglio dei provvedimenti è disponibile nelle stazioni, negli uffici assistenza clienti, nelle biglietterie e sui canali informativi on line delle società del Gruppo Fs Italiane.

© RIPRODUZIONE RISERVATA