Tyrrhenian Link, ok a Terna
per l'elettrodotto con la Sicilia

Tyrrhenian Link, ok a Terna per l'elettrodotto con la Sicilia
di Marco Di Bello
Giovedì 6 Ottobre 2022, 13:05 - Ultimo agg. 19:10
2 Minuti di Lettura

Il Tyrrhenian Link, l’elettrodotto di Terna che partirà da Battipaglia ed Eboli e giungerà in Sicilia per migliorare la connessione elettrica del paese e un miglior sfruttamento delle risorse rinnovabili, potrà essere realizzata. Il progetto, che comporterà un investimento da 3,7 miliardi di euro, è stato infatti approvato da parte del Ministero della Transizione Energetica.

Video

Il tratto battipagliese-ebolitano avrà inizio presso l’ex mercato ortofrutticolo di San Nicola Varco, area che sarà anche sottoposta a un’opera di recupero dal degrado nel quale si trova. Qui sarà realizzata una stazione di conversione e, partendo da qui, l’elettrodotto percorrerà circa 15 chilometri sotto terra fino a “tuffarsi” in mare. L’opera non modificherà il paesaggio perché il cavo sotterraneo sarà posato con una speciale tecnica che non comporta scavi a cielo aperto, specie in coincidenza delle spiagge. L’opera sarà pronta, per quanto riguarda il tratto che collega Battipaglia alla Sicilia, entro il 2025. Il progetto complessivo, che comporterà la realizzazione di un secondo elettrodotto per collegare la Sardegna, sarà invece completato entro il 2028.

© RIPRODUZIONE RISERVATA