Ufficio di stato civile chiuso
bloccato il funerale

Domenica 19 Settembre 2021 di Paolo Panaro
Ufficio di stato civile chiuso bloccato il funerale

Ufficio di Stato Civile chiuso slittano i funerali di un anziano. L’episodio è accaduto ieri mattina ad Eboli dove il responsabile di un’agenzia di pompe funebri ha denunciato quanto accaduto alla polizia municipale. In tarda mattina sono intervenuti i funzionari della Prefettura di Salerno ed hanno predisposto l’apertura dell’Ufficio di Stato Civile e agli agenti della polizia municipale, diretti dal comandante Sigismondo Lettieri, è spettato il compito di rintracciare il responsabile dell’ufficio e finalmente è stato registrato il decesso dell’anziano ed è stato dato il via libera per celebrare il funerale. Al Comune di Eboli sono terminati i fondi per pagare gli straordinari e le ore di reperibilità ai dipendenti comunali e per questo motivo ieri era chiuso l’ufficio di Sato Civile, l’anagrafe e l’ufficio elettorale. La Prefettura di Salerno è intervenuta immediatamente appena è giunta la segnalazione riguardante la chiusura dell’Ufficio di Stato Civile ed è stata disposta l’apertura. Del resto le norme prevedono che l’Ufficio di Stato Civile siano aperti per la registrazione dei defunti ed anche per questo motivo che ieri è stata disposta l’immediata apertura dell’ufficio così da consentire i funerali dell’uomo.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA