Marilisa, la marescialla di Auletta
in missione sotto le bombe in Libia

Domenica 28 Luglio 2019 di Pasquale Sorrentino
C'è anche una marescialla di Auletta sotto le bombe della Libia. Marilisa Vignuoli è un sottufficiale dell’esercito italiano. È di Auletta. In questo momento è in missione a Tripoli, in Libia dove la situazione si è fatta incandescente.

Ieri mattina attorno alle quattro, infatti per la prima volta dall’inizio della guerra lanciata da Haftar lo scorso 4 aprile, è stato preso di mira l’aeroporto di Misurata, dove dal settembre 2016 si trova anche l’ospedale militare italiano da campo con un contingente di circa 250 persone tra soldati addetti alla sicurezza oltre a medici militari, logisti e infermieri. Sarebbero 4 i medici morti e 8 i feriti.

Vignuoli lavora come fisioterapista militare e istruisce anche le risorse locali. Si è già messa in contatto coi familiari per dire che sta bene.  © RIPRODUZIONE RISERVATA