Universiadi, Lotti all'Arechi:
«Fiore all'occhiello dell'Italia»

  • 5
«Stiamo dimostrando, anche grazie al contributo di Regione ed enti locali, che le Universiadi si possono fare e potranno essere il fiore all'occhiello del nostro Paese». Lo ha detto a Salerno l'ex ministro per lo Sport e parlamentare dem Luca Lotti, a margine di un sopralluogo allo stadio Arechi, impianto che ospiterà il torneo di calcio in occasione delle prossime Universiadi. Accompagnato dal sindaco di Salerno, Enzo Napoli, dall'assessore allo Sport, Angelo Caramanno e dal deputato Piero De Luca, l'esponente del Pd ha evidenziato quanto sia importante «l'investimento Universiadi».

«Come governo - ha ricordato Lotti - ci abbiamo investito, ci ha investito la Regione Campania, ci abbiamo creduto anche quando sembrava che fosse una manifestazione che non potesse mai arrivare in Italia. Invece è arrivata». La manifestazione sportiva porterà «investimenti per circa 270 milioni di euro» in Campania, grazie ai quali sarà possibile mettere «a posto infrastrutture sportive in tutta la regione». Per l'ex ministro le Universiadi rappresentano «una grande manifestazione che mette in vetrina la Campania, i nostri territori, i nostri impianti sportivi ed è uno strumento economico, turistico e sportivo per valorizzare ancora di più quello che è il patrimonio di questa regione e del nostro Paese».
Mercoledì 20 Febbraio 2019, 12:38 - Ultimo aggiornamento: 20-02-2019 13:58
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP