Ville in affitto a Palinuro con lo sconto,
truffa online con caparra di 500 euro

Giovedì 25 Giugno 2020 di Carmela Santi
Un annuncio su un noto sito internet. Una casa per le vacanze a Palinuro, disponibile ad un prezzo conveniente per il mese di agosto. Ci sono le foto, un numero di telefono e le modalità per prenotare. Il prezzo è invitante per una villa a due piani con giardino e piscina. Purtroppo l’annuncio è solo una truffa, l’ennesima che ha visto protagonisti dei potenziali villeggianti, raggirati dall’annuncio e dai tempi stretti per prenotare, considerato che l’emergenza Covid non ha permesso di programmare la vacanza in tempo.

Le vittime del raggiro, per non cadere in trappola, avevano contattato la coppia indicata come proprietaria dell’immobile. Una telefonata rassicurante, capace di fugare ogni dubbio. Così la villa è stata prenotata e l’acconto richiesto di 500 euro è versato. Peccato, però, che dopo il pagamento i fantomatici proprietari siano diventati irreperibili. A quel punto i vacanzieri si sono resi conto di essere incappati in una truffa. In seguito ad alcuni riscontri con dei cittadini di Palinuro, è stato accertato che l’abitazione presente nell’annuncio è disabitata e che se l’edificio è effettivamente quello apparso sul sito web, gli esterni (ovvero giardino e piscina) non appartengono a quella villa. Il caso è stato denunciato alle forze dell’ordine.  Ultimo aggiornamento: 08:33 © RIPRODUZIONE RISERVATA