Vittima di uno scippo, reagisce al bandito
che viene identificato e arrestato

Mercoledì 25 Agosto 2021 di Angela Trocini
Vittima di uno scippo, reagisce al bandito che viene identificato e arrestato

Scippo, oggi pomeriggio poco dopo le 15, in via Manzo a Salerno. La vittima una donna romena, poco più che 40enne, a cui hanno strappato dal collo una catenina. La straniera, però, ha reagito tanto che lo scippatore non è riuscito a portare via l'oggetto d'oro ed è fuggito via tentando di far perdere le tracce, ma non c'è riuscito. Alla scena ha assistito un'altra donna, anche lei romena, che ha immediatamente allertato il numero unico d'emergenza e da lontano, con lo sguardo, ha seguito la via di fuga del malvivente accorgendosi anche della presenza di un complice. Sul posto sono giunte alcune pattuglie della polizia: gli agenti della Squadra Mobile hanno raccolto la testimonianza sia della vittima che della testimone oculare identificando quasi subito il responsabile. Si tratta di un giovane dell'Est Europa che, dopo le formalità di rito, su disposizione del magistrato di turno, è stato sottoposto agli arresti domiciliari mentre il complice - che avrebbe avuto la funzione di palo - è stato denunciato a piede libero. Per fortuna la vittima dello scippo non ha riportato lesioni gravi, nonostante il forte strappo con cui il malvivente ha tentato di impossessarsi della catenina, tanto che non ha avuto bisogno di ricorrere alle cure ospedaliere.

© RIPRODUZIONE RISERVATA