Vive da sola nel tugurio a 84 anni,
è un'ex insegnante: ricoverata

Mercoledì 31 Luglio 2019 di Antonietta Nicodemo
Viveva da sola nel degrado assoluto in un appartamento nel centro di Sapri. La casa emanava un cattivo odore, talmente intenso da indignare passanti e residenti di quell'area. Dopo ripetute segnalazioni, il Comune è intervenuto con un'ordinanza urgente per la bonifica. Il provvedimento è stato eseguito nella giornata di ieri. La 84enne che abitava al suo interno, ex insegnante alle scuole materne, dopo alcune resistenze, si è lasciata ricoverare in ospedale per accertamenti e cure. Sul corpo dell'anziana c'erano morsi di animali, forse topi. Sul posto sono giunti i Carabinieri del Comandate Marino, il Comandate dei Vigili Urbani Abbadessa, i vigili del fuoco e la New Geo. Quando sono entrati in casa sono rimasti impressionati dalle pessime condizioni igienico sanitarie in cui hanno ritrovato l'anziana. Una ditta ha avviato i lavori per bonificare l'appartamento e le parti condominiali. Si tratta di un edificio situato a pochi metri dalla stazione ferroviaria. L'anziana signora potrà far rientro a casa dopo l'intervento di bonifica e solo dopo che saranno accertate le sue buone condizioni di salute. È stata anche avviata un'inchiesta. Una triste storia di solitudine che ha colpito l'opinione pubblica. Ultimo aggiornamento: 07:26 © RIPRODUZIONE RISERVATA