CORONAVIRUS

Coronavirus Italia, bollettino 8 dicembre: nuovi contagi (14.842) e morti (634) in crescita. Terapie intensive in calo

Martedì 8 Dicembre 2020
Coronavirus Italia, bollettino oggi 8 dicembre: nuovi contagi (14.842) e morti (634) in crescita. Terapie intensive in calo

Coronavirus, il bollettino in Italia di martedì 8 dicembre 2020. Sono 14.842 i positivi al test sul coronavirus nelle ultime 24 ore e le vittime sono 634. Il rapporto tra positivi e tamponi è del 9,9% in netto calo rispetto a ieri (era del 12,3%). Sono 192 i pazienti ricoverati in terapia intensiva in Italia nelle ultime 24 ore: il saldo giornaliero è di -37 unità , portando il totale delle persone in rianimazione a 3.345. I ricoverati nei reparti ordinari sono invece 443 meno di ieri, per un totale di 30.081 pazienti. Sono 737.525 le persone attualmente positive al Covid in Italia, 11.294 in meno rispetto a ieri). I dimessi o guariti sono complessivamente 958.629 (+25.497) e il numero totale dei morti è di 61.240 vittime. Il totale dei malati dall'inizio dell'emergenza ha raggiunto è di un 1.757.394 casi. È il Veneto, con 3.145 nuovi malati, la regione con il maggior numero di nuovi casi di Covid nelle ultime 24 ore. Seguono Lombardia (1.656), Emilia Romagna (1.624) e Lazio (1.501).

Covid Svizzera, dal 10 dicembre stop ai treni per l'Italia

Covid, in Veneto nuovo boom di contagi (+3.145) e record di vittime: 113 in 24 ore

I dati in Lombardia

Sono sempre in calo i ricoveri in terapia intensiva (-14, 767 in totale) e nei reparti ordinari (-175, 6.187 in totale) negli ospedali della Lombardia. Con 16.276 tamponi effettuati, sono 1.656 i nuovi positivi con un rapporto in crescita al 10,1% (ieri 9,3%). Sono 128 i decessi, per un totale complessivo di 23.208 morti in regione dall'inizio della pandemia. I guariti/dimessi sono 5.699. Tra le province più colpite c'è sempre la città metropolitana di Milano con 420 casi, di cui 124 a Milano città, seguita da Mantova (212), Como (143), Varese (137) e Brescia (131).

Covid, aziende del farmaco: «Immunità di gregge dall'estate 2021». Fda: «Vaccino Pfizer è sicuro»

I dati in Piemonte

Sono 59 i decessi di persone positive al test del Covid-19 registrati nelle ultime 24 ore in Piemonte. Questo il dato comunicato oggi dall'Unità di Crisi della Regione. Il totale è ora 6.746 deceduti risultati positivi al virus, così suddivisi per provincia: 1000 Alessandria, 402 Asti, 296 Biella, 732 Cuneo, 588 Novara, 3.125 Torino, 322 Vercelli, 215 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 66 residenti fuori regione ma deceduti in Piemonte. Sono invece 952 i contagi registrati oggi in Piemonte, pari al 8,3% dei 11.514 tamponi eseguiti. Di questi, gli asintomatici sono 416, pari al 43,7%. I casi sono così ripartiti: 272 screening, 450 contatti di caso, 230 con indagine in corso; per ambito: 155 nelle RSA/Strutture Socio-Assistenziali, 48 nelle scuole, 749 popolazione generale. Il totale dei casi positivi diventa quindi 179.651, così suddivisi su base provinciale: 15.725 Alessandria, 8523 Asti, 6210 Biella, 24.808 Cuneo, 13.928 Novara, 95.168 Torino, 6779 Vercelli, 5947 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 966 residenti fuori regione ma in carico alle strutture sanitarie piemontesi. I restanti 1597 sono in fase di elaborazione e attribuzione territoriale. I ricoverati in terapia intensiva sono 330 (-15 rispetto a ieri). I ricoverati non in terapia intensiva sono 4.124 (-119 rispetto a ieri). Le persone in isolamento domiciliare sono 60.059. I tamponi diagnostici finora processati sono 1.687.411 (+11.514 rispetto a ieri), di cui 828.897risultati negativi.

Roma Covid, bollettino Lazio di martedì 8 dicembre: 1.501 nuovi positivi (824 a Roma) e 33 morti

I dati nel Lazio

Oggi su quasi 17mila tamponi nel Lazio (+1.019) si registrano 1.501 casi positivi al Covid (+129), 824 sono a Roma, 33 i decessi (-13) e +973 guariti. Nel bollettino di oggi calano i ricoveri, le terapie intensive, i decessi e Roma città rimane al di sotto dei 900 casi. 

Cornavirus, oggi 312 casi in Abruzzo. Le vittime totali vicine a quota mille

I dati in Campania

Sono 1.080, nelle ultime 24 ore, i casi positivi in Campania - 73 sintomatici - su 12.360. La percentuale tamponi-positivi è, dunque, pari all'8,7%. leggermene in aumento rispetto a ieri quando era 8,5%. Trentacinque le persone decedute - 11 deceduti nelle ultime 48 ore e 24 deceduti in precedenza ma registrati ieri; - mentre in netto aumento i guariti che raggiungono quota 2.575 (ieri erano 1969). Questo, invece, il report posti letto su base regionale: Posti letto di terapia intensiva disponibili: 656; Posti letto di terapia intensiva occupati: 140; Posti letto di degenza disponibili: 3.160 (Posti letto Covid e Offerta privata); Posti letto di degenza occupati: 1.898.

 

🔴COVID-19, IL BOLLETTINO ORDINARIO DELL'UNITÀ DI CRISI DELLA REGIONE CAMPANIA Questo il bollettino di oggi: Positivi...

Posted by Regione Campania on Tuesday, 8 December 2020

I dati in Toscana

In Toscana sono 109.418 i casi di positività al coronavirus, 428 in più rispetto a ieri. I nuovi casi sono lo 0,4% in più rispetto al totale del giorno precedente. I guariti crescono del 3,1% e raggiungono quota 80.461 (73,5% dei casi totali). I tamponi eseguiti hanno raggiunto quota 1.661.394, 8.110 in più rispetto a ieri, di cui il 5,3% positivo. Sono invece 2.730 i soggetti testati oggi (escludendo i tamponi di controllo), di cui il 15,7% è risultato positivo. A questi si aggiungono i 3.001 tamponi antigenici rapidi eseguiti oggi. Gli attualmente positivi sono oggi 26.024, -7,3% rispetto a ieri. I ricoverati sono 1.588 (30 in meno rispetto a ieri), di cui 253 in terapia intensiva (stabili). Oggi si registrano 35 nuovi decessi: 17 uomini e 18 donne con un'età media di 82,7 anni.

Coronavirus, altri 4 medici morti in Italia. Sale a 237 il bilancio totale dall'inizio della pandemia

I dati nelle Marche

Sono 293 i positivi al covid nel percorso nuove diagnosi rilevati nelle ultime 24 ore nelle Marche. Secondo i dati del Servizio Sanità della Regione sono stati testati 3.510 tamponi: 2.120 nel percorso nuove diagnosi (di cui 698 nello screening con percorso Antigenico) e 1.390 nel percorso guariti. Il maggiore numero di casi, 89, in provincia di Pesaro Urbino, seguita dalla provincia di Ascoli Piceno con 68, Ancona con 62, Macerata con 47, Fermo con 16 e 11 da fuori regione. Questi casi comprendono soggetti sintomatici (41), contatti in setting domestico (65), contatti stretti di casi positivi (109), contatti in setting lavorativo (15), contatti in ambienti di vita/socialità (4), contatti in setting assistenziale (4), contatti con coinvolgimento di studenti di ogni grado di formazione (14), screening percorso sanitario (9) e 1 rientro dall'estero. Per altri 31 casi si stanno ancora effettuando le indagini epidemiologiche. Nel 698 test del percorso Antigenico sono stati riscontrati 28 casi positivi (da sottoporre al tampone molecolare).

 

 

 

 

Svizzera, interrotti dal 10 dicembre i collegamenti ferroviari con l'Italia a causa del Covid

I dati in Puglia

Su 9.646 test per l'infezione da Covid-19 coronavirus sono stati 915 nuovi casi positivi: 215 in provincia di Bari, 30 in provincia di Brindisi, 157 nella provincia BAT, 119 in provincia di Foggia, 85 in provincia di Lecce, 290 in provincia di Taranto, 7 residenti fuori regione, 12 casi di residenza non nota sono stati riclassificati ed attribuiti. Sono stati registrati 23 decessi: 8 in provincia di Bari, 2 in provincia di Brindisi, 6 in provincia di Foggia, 2 in provincia di Lecce, 5 in provincia di Taranto. Dall'inizio dell'emergenza sono stati effettuati 853.140 test. 17.186 sono i pazienti guariti e 47.312 sono i casi attualmente positivi. Il totale dei casi positivi Covid in Puglia è di 66.257.

Cornavirus, oggi 312 casi in Abruzzo. Le vittime totali vicine a quota mille

 

Ultimo aggiornamento: 9 Dicembre, 01:05 © RIPRODUZIONE RISERVATA