Covid, Guerra (Oms): «L'aumento dei positivi non dipende dalla riapertura delle scuole, stato di emergenza è scelta politica»

Venerdì 2 Ottobre 2020

«Sull'aumento dei casi positivi in questo momento non ha pesato la riapertura delle scuola, se ci sarà un dato lo vedremo tra una settimana-10 giorni». Lo ha affermato Ranieri Guerra, direttore generale aggiunto dell'Organizzazione mondiale della sanità, ospite di Agorà su Rai3, commentando l'impennata di contagi Covid in Italia, arrivati a oltre 2.500. 

Covid Italia: timori per Lazio, Sicilia e Campania. Il virus corre più veloce di due mesi fa

Covid Italia, bollettino oggi 25 settembre: 1.912 nuovi contagi, 20 morti. È record dopo la fine del lockdown

Covid Roma, lockdown di quartiere: il piano contro i focolai. A Latina mascherina obbligatoria sempre

«La proroga dello stato d'emergenza è una scelta politica, non tecnica. Al tecnico spetta di fornire l'evidenza che può portare a questa decisione piuttosto che un'altra», ha proseguito Guerra.
 

Ultimo aggiornamento: 10:10 © RIPRODUZIONE RISERVATA