CORONAVIRUS

Covid, bollettino Italia 16 agosto: oggi 3.674 casi e 24 morti. Tasso di positività al 4,9%

Lunedì 16 Agosto 2021
Covid, bollettino Italia 16 agosto: oggi 3.674 casi e 24 morti

Covid Italia, il bollettino di oggi lunedì 16 agosto 2021. Sono 3.674 i positivi individuati nelle ultime 24 ore, secondo i dati del ministero della Salute. Ieri erano stati 5.664. Sono 24 invece le vittime in un giorno, rispetto alle 19 di ieri. Sono 74.021 i tamponi molecolari e antigenici per il coronavirus effettuati nelle ultime 24 ore in Italia, secondo i dati del ministero della Salute. Ieri erano stati 160.870. Il tasso di positività è del 4,9%, in salita rispetto al 3,5% di ieri.

Sono 404 i pazienti ricoverati in terapia intensiva, in aumento di 20 unità rispetto a ieri nel saldo tra entrate e uscite. Gli ingressi giornalieri, secondo i dati del ministero della Salute, sono 32 (ieri erano 29). I ricoverati con sintomi nei reparti ordinari sono 3.334, con un incremento di 172 unità rispetto a ieri.

Il bollettino in pdf

I dati di oggi in Italia

Lombardia

Con 5.960 tamponi effettuati, è di 138 il numero di nuovi positivi al Coronavirus registrati in Lombardia nel giorno di Ferragosto, percentuale in salita al 2,5%. Sono 40 i pazienti in terapia intensiva (-2) e 311 negli altri reparti (+3), mentre sono 3 i decessi, che portano il totale da inizio pandemia a 33.860. Per quanto riguarda le Province, sono stati segnalati 43 casi a Milano, di cui 12 in città; 38 a Varese, 10 a Mantova, 9 a Monza, 8 a Lecco, 6 a Pavia, 4 a Brescia, 3 a Como 2 a Bergamo, 1 a Cremona e Lodi e nessuno a Sondrio.

Lazio 

Nel Lazio «oggi si registrano 419 nuovi positivi compresi i recuperi (-48), i nuovi casi sono 55 in meno rispetto a lunedì 9 agosto. Zero i decessi, i ricoverati sono 493 (+37), le terapie intensive sono 70 (+3), i guariti sono 857». Così l'assessore regionale alla Sanità, Alessio D'Amato. «I casi a Roma città sono a quota 221» aggiunge. Nel Lazio proseguono gli Open day in agosto, gli Open day Junior dai 12 ai 17 anni e l'iniziativa di vaccinazione itinerante.

Veneto 

Sono 291 i nuovi casi di positività al Coronavirus registrati in Veneto nelle ultime 24 ore, che portano il totale a 446.092. Lo ha riferito il presidente regionale Luca Zaia. L'incidenza su 10.714 tamponi effettuati ieri è del 2,72%. Non vi sono decessi, e il totale è fermo a 11.654 vittime. Gli attuali malati in isolamento sono 13.416 (+86). Negli ospedali sono ricoverati 221 pazienti (+13), di cui 186 in area non critica (+11) e 35 (+2) in terapia intensiva.

Covid Italia, un contagiato su 4 ha meno di 18 anni: solo il 5% tra over 70. I dati Iss dell'ultimo mese

Toscana 

Sono 527 i nuovi casi di Coronavirus registrati nelle 24 ore in Toscana su 5.887 test di cui 4.901 tamponi molecolari e 986 test rapidi. Il tasso dei nuovi positivi è 8,95% (19,7% sulle prime diagnosi). Lo rende noto il presidente della Regione Toscana Eugenio Giani. Rispetto a ieri i contagi sono diminuiti a fronte però di un numero molto inferiore di test con il conseguente aumento del tasso di positività: i casi erano 725 su 12.231 test e un tasso del 5,93%. Giani sottolinea che i vaccini attualmente somministrati sono 4.521.932.

Sicilia 

La Sicilia resta maglia nera per contagi.  Sono complessivamente 881 i nuovi casi di Covid-19 registrati nelle ultime 24 ore nell'Isola, dove gli attuali positivi salgono a quota 18.733. Il dato è contenuto nel bollettino quotidiano del ministero della Salute, da cui emerge che in un solo giorno i guariti sono stati 177 e le vittime 7 (6.148 dall'inizio dell'emergenza sanitaria).  Questa la ripartizione su base provinciale dei nuovi casi: 184 a Palermo, 181 a Catania, 95 a Messina, 261 a Ragusa, 39 a Trapani, 82 a Siracusa, 4 a Caltanissetta, 3 ad Agrigento e 32 a Enna.

Piemonte

Sono 97 i nuovi casi di Covid comunicati oggi dall'Unità di crisi della Regione Piemonte, con un incremento di 2 ricoveri in terapia intensiva (ora in totale 11) e di 12 negli altri reparti (numero complessivo a 127). Non è stato registrato alcun decesso; le persone in isolamento sono 3.254, i guariti +149. I tamponi processati sono 8.174 (di cui 6.381 antigenici) con una quota di positivi pari all'1,1% e di asintomatici del 46,4%.

Puglia 

Oggi 16 agosto in Puglia sono stati registrati 103 casi su 5.905 test per l'infezione da Covid-19, con una incidenza dell'1,7% I nuovi positivi sono 31 nel Leccese, 23 nel Brindisino, 21 nel Foggiano, 14 in provincia di Bari, 9 nella provincia Bat, 2 nel Tarantino, 2 residenti fuori regione e 1 caso di residenza non nota. Non sono stati registrati decessi. Dall'inizio dell'emergenza sono stati effettuati 3.085.424 test e sono 4.235 i casi attualmente positivi. Il totale dei casi positivi Covid in Puglia è di 259.785 e sono 248.868 i pazienti guariti.

Abruzzo

Sono 15 i nuovi casi positivi al Covid registrati oggi in Abruzzo, che portano il totale dall'inizio dell'emergenza a 77.550. Il bilancio dei pazienti deceduti non registra nuovi casi e resta fermo a 2.518. Nel numero dei casi positivi sono compresi anche 73.026 dimessi/guariti (+41 rispetto a ieri). Gli attualmente positivi in Abruzzo (calcolati sottraendo al totale dei positivi, il numero dei dimessi/guariti e dei deceduti) sono 2006* (-26 rispetto a ieri). Lo comunica l'Assessorato regionale alla Sanità.

Friuli Venezia Giulia

Oggi in Friuli Venezia Giulia su 740 tamponi molecolari sono stati rilevati 6 nuovi contagi con una percentuale di positività dello 0,81%. Sono inoltre 406 i test rapidi antigenici realizzati dai quali sono stati rilevati 10 casi (2,46%). Nella giornata odierna non si registrano decessi. Sono 7 le persone ricoverate in terapia intensiva e 30 i pazienti in cura in altri reparti. Lo comunica il vicegovernatore del Friuli Venezia Giulia con delega alla Salute, Riccardo Riccardi.

Emilia Romagna

Sono 458 i nuovi casi di positività al Coronavirus individuati nelle ultime 24 ore in Emilia- Romagna, sulla base di 11.047 tamponi, fra molecolari e antigenici. Si contano due nuove vittime: si tratta di una donna 87 anni in provincia di Reggio Emilia e un uomo di 78 in quella di Modena. Aumentano i ricoveri: sono 40 in terapia intensiva, cinque in più di ieri e 344 negli altri reparti Covid (+18). Dei nuovi positivi, 172 sono asintomatici e la media d'età è di 36,7 anni, Modena, con 110 casi, è la provincia con l'incremento più significativo. Aumentano anche i casi attivi che sono ormai più di 13mila, anche se il 97% di loro sono in isolamento domiciliare perché non necessitano di cure particolari.

Zona gialla, Sicilia e Sardegna a rischio tra boom di contagi e tasso ricoveri. E la Calabria è un caso

Umbria

Salgono a 38, tre in più, i ricoverati Covid in Umbria, due dei quali, dato stabile, nelle terapie intensive. Emerge dai dati sul sito della Regione. Nell'ultimo giorno sono emersi 11 nuovi positivi e 45 guariti mentre rimane immutato il numero delle vittime. Scendono quindi ancora, per il terzo giorno, gli attualmente positivi, ora 2.171, 34 in meno di domenica. Sono stati analizzati 445 tamponi e 641 test antigenici, con un tasso di positività dell'uno per cento (era il 2 per cento lo stesso giorno della scorsa settimana).

Trentino 

In Trentino la settimana dopo ferragosto si apre con zero decessi per Covid-19 (come avviene da 42 giorni), anche se i ricoveri sono in aumento: ieri soltanto un paziente è stato dimesso contro 3 nuovi ingressi in ospedale. Il totale dei ricoverati sale a 22, con una persona ancora in rianimazione. I nuovi contagi sono 18: 5 rilevati da 185 tamponi molecolari e 13 da 894 test antigenici. I nuovi guariti sono 9. Fra i nuovi contagiati ci sono 7 ragazzi (1 tra 6-10 anni, 2 tra 11-13 anni e 4 tra 14-19 anni) mentre nelle classi più mature oggi figura un solo positivo di età compresa fra i 60 ed i 69 anni. Sul fronte vaccinazioni, il totale questa mattina è arrivato a 631.827 somministrazioni, delle quali 273.198 seconde dosi. Nelle categorie Over 80, 70-79 anni e 60-69 anni le somministrazioni sono rispettivamente 67.207, 90.287 e 106.146.

 

 

 

 

 

 

Ultimo aggiornamento: 17 Agosto, 07:42 © RIPRODUZIONE RISERVATA