Covid, varianti «più letali del 40%». In arrivo le prime zone rosse

Giovedì 4 Febbraio 2021 di Mauro Evangelisti
Covid, varianti «più letali del 40%». In arrivo le prime zone rosse

ROMA In uno spicchio di Abruzzo, tra le province di Pescara e Chieti, sono già stati rilevati 107 casi (dato parziale, potrebbero essere di più) della variante inglese del coronavirus, la B.1.1.7. Sempre nel centro Italia, si attende l’esito della verifica dell’Istituto superiore di sanità di 44 tamponi, ma c’è il forte sospetto che sia presente la variante brasiliana o una con caratteristiche simili. Non si esclude che la mutazione abbia...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 5 Febbraio, 12:03 © RIPRODUZIONE RISERVATA