CORONAVIRUS

Cina, «i nostri figli stanno male dopo il vaccino anti-Covid». La denuncia di 2 donne, poi sparite nel nulla

Martedì 2 Febbraio 2021 di Michele Galvani
Cina, «i nostri figli stanno male per aver fatto il vaccino anti-Covid». Due donne sparite nel nulla dopo la denuncia

Repressione, scarse informazioni, allarmi dati in ritardo, dubbi sull'efficacia dei vaccini. Nuove accuse su Wuhan e la Cina. Il 10 gennaio l’ospedale di Wuhan, considerato l’epicentro della pandemia di coronavirus, era strapieno di malati ma il governo cinese «impedì ai medici» non solo di dirlo, ma anche di portare la mascherina. È quanto dichiara per la prima volta un medico dell’ospedale alla Bbc in un nuovo documentario. «La situazione...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 3 Febbraio, 20:12 © RIPRODUZIONE RISERVATA