Il vaccino va ripetuto dopo 7 mesi e andrà fatto per molti anni: come sarà il post-pandemia

Venerdì 30 Aprile 2021 di Lorena Loiacono
Il vaccino va ripetuto dopo 7 mesi e andrà fatto per molti anni: come sarà il post-pandemia

Entro la fine dell'anno il vaccino dovrà essere ripetuto. Dopo 7-8 mesi, infatti, il vaccino anti-Covid dovrà essere somministrato di nuovo perché con le due dosi viene garantita una copertura a tempo: non sarà per sempre. E così chi riceve la seconda dose entro maggio, per dicembre dovrà ripetere il vaccino. I virologi avevano già avanzato questa ipotesi e ora la conferma arriva anche dall'azienda del vaccino Moderna che, in uno studio...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 21:24 © RIPRODUZIONE RISERVATA