Variante indiana a Roma: individuata la mutazione in almeno uno dei positivi sbarcati

Domenica 2 Maggio 2021 di Mauro Evangelisti
La variante indiana è a Roma: è allarme per gli arrivi di aprile

C’è anche un caso di variante indiana tra i positivi trovati sul volo atterrato a Fiumicino mercoledì scorso proveniente da New Delhi. In queste ore si stanno completando i sequenziamenti (una tecnica di ricerca complicata che richiede comunque diversi giorni) eseguiti allo Spallanzani di Roma e che riguardano la maggioranza dei contagiati (23 compreso il comandante) del volo di Air India. L’esito sarà noto solo oggi, anche se gli esperti...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 4 Maggio, 09:40 © RIPRODUZIONE RISERVATA