Varianti Covid, allarme della Ue: piano straordinario vaccini, acquistate 300 milioni di dosi da Moderna

Mercoledì 17 Febbraio 2021
«Variante inglese già presente in molto zone d'Italia». Allarme del presidente dei virologi

Contro le varianti del coronavirus Sars-CoV-2 che si stanno diffondendo nell'Ue, al punto che quella britannica, la B.1.1.7, è «sulla via di diventare dominante nell'Ue sulle versioni precedenti», la Commissione Europea lancia un piano di preparazione alla bio-difesa, ribattezzato Hera Incubator. Il piano è considerato come il primo embrione (Incubator letteralmente significa incubatrice) della futura agenzia Ue per la difesa biomedica Hera,...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 18:20 © RIPRODUZIONE RISERVATA