Covid, scoperte varianti benigne. Vaia: «Non devono spaventare. Vaccini? Senza limiti d'età»

Domenica 9 Maggio 2021 di Lorenzo De Cicco
Covid, scoperte varianti benigne. Vaia: «Non devono spaventare.Vaccini? Senza limiti d'età»

«Arrivati a questo punto, con gli anziani vaccinati, è ridicolo fare distinzioni tra un 50enne e un 40enne. Negli open day bisogna dare le dosi a tutti, senza più fasce di età». Francesco Vaia, il direttore sanitario dell’istituto Spallanzani, non è stupito dai tanti che scartano AstraZeneca - «è colpa di una comunicazione balbettante, soprattutto da parte delle agenzie regolatorie» - ed è convinto che serva un’accelerazione ulteriore, per...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 11 Maggio, 09:46 © RIPRODUZIONE RISERVATA